di Alberto Grossato
 
 
 
 

 

Grand Prix Hermès a Ludger Beerbaum e Chaman

Il Re ha saputo respingere l’attacco  della giovane amazzone emergente, l’americana Reed  Kessler.
Con un doppio percorso netto nel tempo di 38,33 il Kaiser in sella a suo Chaman, cavallo con grandi qualità ma alterno nelle sue prestazioni, tiene testa alla giovane amazzone americana che scalpita alle spalle del grande Ludgher, la giovane Kessler in sella a Cylana ferma il cronometro sui 38,53, a soli 20 centesimi dal re di Germania. In terza posizione Rolf-Göran  Bengtsson in sella a Quintero La Silla 39,26 il loro tempo.

Classifica gp


 
     
         
Scrivi alla Redazione -- redazione@cavalcando.it