Fieracavalli presentata l’edizione numero 118

 

Nella  conferenza stampa di presentazione di Fieracavalli svoltasi Milano erano presenti il Presidente di Verona Fiere, Maurizio Danese, il Direttore Generale,Giovanni Mantovani, e il Presidente della FISE, Vittorio Orlandi.
Tutta l’attenzione  era sulle conferme di partecipazione dei big del salto ostacoli internazionale.
“Le Federazioni hanno tempo fino al 28 ottobre per comunicare le iscrizioni – ha spiegato  l’event director Eleonora Ottaviani - nonostante ciò posso però già confermare alcuni aggiornamenti importanti che seguono quello della presenza di Simon Delestre. Insieme al  vincitore del Gran Premio della Longines FEI World Cup di Verona 2015 sappiamo ad esempio e per certo che in campo a difendere il tricolore francese  ci saranno anche Kevin Staut e Penelope Leprevost, componenti della squadra campione oro olimpico a Rio. Saranno presenti anche gli inglesi Scott Brash e Ben Maher e del campione olimpico vincitore dell’ultima finale della Longines FEI World Cup, lo svizzero Steve Guerdat. A questi si aggiunge quella dei tedeschi Christian Ahlmann  Daniel  Deusser e Meredith Michaels-Beerbaum.”
Per quanto riguarda l’Italia, il Presidente della FISE Vittorio Orlandi ha annunciato i nomi dei primi azzurri che saranno in gara a Verona. Si tratta del 1° Aviere Scelto Emilio Bicocchi, di Piergiorgio Bucci, dell'Appuntato Scelto Bruno Chimirri, dell’Aviere sceltoLorenzo De Luca, di Juan Carlos Garcia, dell’Agente Scelto del Corpo Forestale dello Stato Emanuele Gaudiano e di Gianni Govoni. Tutti cavalieri che con i loro risultati, ottenuti in CSIO5*, hanno consentito all’Italia di rimanere anche per la prossima stagione nella prima divisione Europea del Circuito di Furusiyya FEI Nations Cup

 
 
 
 
 
     
Scrivi alla Redazione -- redazione@cavalcando.it